Riempire gli spazi vuoti in casa: 5 utili consigli!

Di Livia Di Tommaso

Nel momento in cui decidiamo di arredare casa, spesso ci concentriamo solo su quelli che sono gli ambienti più centrali e in vista, occupandoli con mobili, armadi, librerie, tavolini e quant’altro.

Questo ci porta inevitabilmente a trascurare alcuni piccoli angoli o superfici di cui sottovalutiamo l’importanza e il potenziale. In realtà, proprio questi spazi possono essere arredati e valorizzati con delle simpatiche idee per dare forma e colore ad una parte della nostra dimora che sembra secondaria.

Ecco alcune originali ispirazioni che potranno aiutare a risolvere il problema delle zone tristi e vuote.

#1. Quadri e collage al muro

Se avete un muro totalmente bianco e volete riempirlo con un po’ di colore, farlo con dei quadri o con dei collage colorati (anche di foto), può essere una geniale soluzione.

Qui sta tutto alla vostra fantasia: nello scegliere i soggetti, i colori e le dimensioni da coinvolgere darete sfogo alla vostra personalità e al vostro gusto.

#2. Piante e fiori

Se siete amanti della natura, arredare la vostra casa con piante e fiori darà quel tocco green in più.

Potete scegliere di farlo con un’unica grande pianta o con una bella e colorata composizione, magari fatta anche da vasi di varie grandezze, sagome e fantasie.

#3. Lampade

Se volete dare un po’ di luce al vostro appartamento, impossibile non pensare a delle lampade.

Ne esistono di ogni forma e grandezza, da quelle a soffitto per illuminare grandi ambienti a quelle da terra per focalizzarsi su un’area più specifica, ad esempio il vostro divano quando siete comodamente sdraiati a leggere un libro.

#4. Sedia a dondolo o dondolo a sospensione

Un’idea sicuramente simpatica e originale è quella della sedia a dondolo o del dondolo a sospensione.

Potrete usufruire di questo spazio nei momenti di relax e, contemporaneamente, realizzare un sogno che avevate da bambini.

Chi, da piccino, non ha desiderato di cullarsi in casa su un arredo di questo tipo?

#5. Libreria componibile

Assemblare una libreria componibile, se si ha a disposizione una grande quantità di libri, è un modo più che intelligente per riempire un angolo o uno spazio vuoto.

Scegliete voi il tipo di mobile, la grandezza e il materiale e assemblate tutto a vostro piacimento .

 

Insomma, arredare casa non sempre è facile, specialmente se sorge il problema di piccoli angoli da sfruttare, ma questi suggerimenti possono sicuramente aiutarvi nella scelta degli oggetti da utilizzare per dare quel tocco di personalità in più al vostro appartamento.